Cantine di Porto

Cantine di Porto

Vicino a Porto, nella località di Vila Nova de Gaia, si trova la maggior parte delle cantine, dove da più di cento anni si invecchia il vino fortificato più famoso del mondo: il Porto.

Il Porto

La differenza fondamentale fra il vino di Porto e il resto dei vinio, è il brandy che viene aggiunto per interrompere la fermentazione. In questo modo, viene preservata l'originale dolcezza delle uve, mantenendo un alto livello di alcol.

L'idea di aggiungere il brandy al vino nacque nel XVII secolo, quando i mercanti inglesi si interessarono all'acquisto di vini portoghesi; questi vini non sostenevano i lunghi viaggi nelle navi in ​​cui li trasportavano, così iniziarono a rinforzarli, migliorando il loro stato di conservazione, aggiungendo del brandy.

Visitando le cantine

A Vila Nova da Gaia si possono visitare molte cantine di Porto. Una guida vi accompagnerà nella cantine, spiegando come si realizza la raccolta e il processo di produzione dei vini.

Conclusa la visita, in ogni cantina vi offriranno due degustazioni: un bicchiere di vino rosso e uno di vino bianco.

Le cantine più famose

Cantina Sandeman

Creata nel 1790, Sandeman non è conosciuta soltanto per la qualità dei suoi vini, ma anche per Don, il misterioso personaggio del suo logo.

Cantina Ferreira

Construita su un antico convento, Ferreira è una delle cantine più affascinanti di Porto.

Cantina Calem

Fundada en 1859, la bodega Cálem continúa siendo hoy en día una de las principales bodegas productoras de vinos de Oporto

Una visita obbligatoria

Si può viaggiare a Porto e non visitare una delle sue famose cantine? Assolutamente no! Vi perdereste alcune delle visite più interessanti della città!

Consigli

Vi consigliamo di prenotare a tempo la visita, dato che la guida si realizza nella lingua scelta dalla prima persona che acquista i biglietti.

Se vuoi visitare varie cantine, puoi risparmiare acquistando dei biglietti combinati, come quello che include le cantine Sandeman, Offley e Ferreira.

Vicino alle cantine, le agenzie di viaggio offrono tour con visite in alcune aziende vinicole. Valuta se l'offerta è davvero interessante, poiché in alcuni casi le cantine hanno accesso gratuito.