Casa do Infante di Porto

Casa do Infante di Porto

Construita nel 1325, la Casa do Infante si chiama così perché qui nacque Enrique el Navegante, una delle figure più importanti dell'Età delle Scoperte.

Questa casa, che fu la residenza dove alloggiavano le visite ufficiali della famiglia reale, è oggi un piccolo museo dove si espongono i reperti di scavi archeologici e suolo di mosaici, che in passato formavano l'edificio, che fu ricostruito e ampliato in varie epoche.

La Casa do Infante si trova vicino al letto del fiume Duero, nella zona di Ribeira.

C'è di meglio

L'interno del museo lascia abbastanza a desiderare; malgrado ciò, le installazioni dell'edificio e la sua importanza storica la rendono una visita che merita la pena. 

Un punto negativo è che il percorso espositivo del museo offre didascalie soltanto in portoghese. All'ingresso potete richiedere un depliant con informazioni in inglese.

Orario

Da martedì a domenica: dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30.
Lunedì: chiuso.

Prezzo

Adulti: 2,20€ (include una sala d'esposizioni temporanee).
Tessera Porto Card: Ingresso gratuito.
Sabato e domenica: Ingresso gratuito.

Trasporto

Autobus: Linee 1, 57, 91, 23 e 49.